Incidente tra due ultraleggeri all’Airshow di Alba Adiatica


Immagin2e

Due aerei della pattuglia acrobatica Quei Bravi Ragazzi team di base a Sassuolo, che si stava esibendo durante l’Airshow di Alba Adriatica alle 17, si sono scontrati nel cielo di Tortoreto precipitando in mare. Uno dei piloti è morto, l’altro è riuscito a salvarsi. Gli aerei coinvolti sono due velivoli acrobatici a elica Rv 7 e Rv8.

La vittima è Marco Ricci, di Siena. Solo intorno alle 20 il corpo è stato  estratto dall’abitacolo dai vigili del fuoco, che hanno recuperato il veivolo in mare a circa 4 metri di profondità. L’altro aereo che ha effettuato l’ammaraggio avrebbe potuto provare ad atterrare sulla spiaggia, ma non l’avrebbe fatto per non mettere in pericolo i numerosi spettatori. Il pilota è stato trasportato in ospedale a Teramo, in condizioni non gravi. L’Agenzia Nazionale per la Sicurezza del Volo (Ansv) ha aperto un’inchiesta sullo scontro.

L’Airshow è stato immediatamente ANNULLATO.

Il cordoglio del Comandante delle Frecce Tricolori dalla sua pagina Facebook.

Immagine

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.